Come è trascorso il 2020 per il Coro “La Martinella”

2020 l’anno delle Nozze d’Oro tra le Note e le nostre Voci!

Per le note vicende Covid abbiamo potuto fare un solo concerto, il 14 Febbraio, accompagnando la Messa in suffragio dei Coristi defunti.

Durante i mesi del primo lockdown abbiamo eseguito prove in “remoto” una volta a settimana divisi secondo le quattro sezioni e prodotto il video del canto sardo “su bolu e s’astore”.

A settembre quando le cose procedevano positivamente, abbiamo programmato per il 22 Ottobre, in accordo con il Comune di Firenze, l’evento con concerto al Tepidarium del Roster di Via Bolognese per la presentazione del libro e del cofanetto con due CD per celebrare i nostri cinquanta anni di attività.

A settembre quindi abbiamo avuto una minima ripresa di attività con prove bisettimanali in sede divisi per sezione con distanza minima di 2 metri sia in orizzontale sia in verticale tra i coristi debitamente muniti di mascherina; abbiamo fatto alcune prove alla presenza di tutte le sezioni presso il salone annesso alla Chiesa dei Santi Fiorentini sempre con le distanze e la mascherina.

Pochi giorni prima del 22 Ottobre per l’aggravarsi della situazione sanitaria la manifestazione è stata annullata.

Al momento abbiamo ripreso le prove settimanali “in presenza” in vista della produzione di un secondo video.

Non è stato però un anno negativo del tutto.

Siamo riusciti a pubblicare il libro IL CORO LA MARTINELLA, 50 ANNI DI STORIA FIORENTINA DI MUSICA E PASSIONE e

il cofanetto comprendente 2 CD, 50 ANNI, 3 MAESTRI, 1 CORO con i brani più rappresentativi della nostra storia musicale e ALL’OMBRA DEL TRICOLORE con 13 brani sulla storia d’Italia dal Risorgimento alla 2^ Guerra Mondiale.

(per informazioni: segretario@corolamartinella.com)

Condividi questo articolo attraverso i tuoi canali social!