Il coro La Martinella nel 2019 e 2020

di Raimondo Perodi Ginanni

Nel corso del 2019 il Coro La Martinella ha mantenuto il collaudato ruolino di marcia, con circa 80 prove e 15 concerti, compresi i due tradizionali impegni con la Sezione: la Festa del Cai alla Flog a fine novembre ed il Concerto di Natale, questa volta nella Chiesa di San Felice ad Ema. 

L’evento più importante, la Rassegna Corale Fiorentina di Canti Tradizionali, così consueta da avere raggiunto la 42° edizione, si è tenuto il 12 ottobre al Teatro Goldoni di Firenze, storico scrigno resoci ancora una volta disponibile dal Dott. Giovanni Vitali del Maggio Musicale Opera Firenze, ente che lo ha in gestione; abbiamo ospitato il Coro Monte Orsaro di Parma ed il Coro Emozioni In Canto di Padova; l’evento è stato seguìto da una bella cena conviviale in allegria al circolo Maccari. L’aver ospitato questi 2 Cori è il risultato di uno scambio, come usa tra Cori, essendo noi stati invitati in precedenza alle Rassegne Corali di Padova e di Parma, città splendide che abbiamo visitato con le guide locali assicurateci dai 2 Cori indicati. 

Tra gli altri eventi nel corso dell’anno, merita ricordare quelli che seguono: 

  • In primavera, il 22 marzo, abbiamo preso parte al progetto della Regione Toscana “Viaggio della Memoria”, con esibizione al Teatro Acli di Ponte a Ema (Bagno a Ripoli) insieme agli studenti ed ai loro insegnanti; mentre il 7 aprile abbiamo aderito all’invito del Coro del Centro della Cultura Italiana a Parigi; nel lungo weekend ci siamo goduti la capitale francese, giusto qualche giorno prima che Notre Dame fosse divorata dal tristissimo incendio.       
  • In giugno, a metà mese, la bella, anche per la benevolenza meteorologica, trasferta ad Arona sul Lago di Como, ospiti del Coro Cai La Rocca; mentre nella serata del 21,  in occasione della Festa Europea della Musica, abbiamo offerto ai fiorentini ed ai tanti turisti la consueta passeggiata canora per il centro di Firenze. 
  • Ai primi di ottobre abbiamo tenuto un concerto nella Chiesa di Ognissanti, organizzato dalla onlus  Anfass sezione di Firenze per il proprio 60°; ci siamo commossi grazie alla partecipazione delle famiglie con disabili intellettivi e relazionali, le quali tengono molto a questa splendida associazione che offre solidarietà ed assistenza sociale, sociosanitaria e riabilitativa. 
  • Infine, nel blitz domenicale del 20 ottobre a Verona, ospiti del Coro Scaligero dell’Alpe (Cai Verona) nel Palazzo della Gran Guardia in piazza Brà, ed in compagnia di Italo Benini, consigliere della nostra Sezione, ci siamo esibiti alla 6° edizione del CantaCai con pieno successo di pubblico: spalti pieni e grande attenzione.   

2020: Nozze d’Oro tra le Note e le nostre Voci.  

Il bello, come usa dirsi, “ha da venì”: nel 2020 il Coro La Martinella compirà i suoi primi 50 anni dalla nascita, avvenuta nel 1970. Per tutti noi Coristi si tratta di evento che ci riempie d’orgoglio. Per festeggiare questo ambito traguardo stiamo predisponendo un ricco programma di eventi con importanti manifestazioni in città, con l’uscita di una nuova incisione di canti che in parte ripercorrerà la storia del Coro, e con ….. beh, seguiteci sul sito del Coro e su quello della Sezione Cai Firenze. Cercheremo di non deludere i nostri cultori. 

Buon 2020 a tutti i soci della Sezione di Firenze ! 

Condividi questo articolo attraverso i tuoi canali social!